Statistiche Web
SEI IN > VIVERE RIMINI > CRONACA
articolo

Trovato oltre 1,2 kg di hashish in un appartamento, sequestrato

1' di lettura
100

Oltre un chilogrammo di sostanze stupefacenti custodito in un appartamento e pronto per essere messo in vendita.

A trovare il ‘deposito’ di hashish il personale della squadra giudiziaria della polizia locale di Rimini, arrivato all’appartamento dopo aver seguito i movimenti sospetti di un giovane tratto poi in arresto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’intervento è stato condotto nel pomeriggio di ieri, a seguito di indagini già avviate da tempo e che avevano permesso di concentrare l’attenzione sul ragazzo. Una volta identificato e ottenuta l’autorizzazione da parte del Pubblico Ministero di turno, il personale della polizia locale ha proceduto alla perquisizione dell’appartamento dove alloggiava il ragazzo rinvenendo all’interno di uno zaino un totale di 1 chilo e 260 grammi di hashish suddiviso in panetti da un etto circa ciascuno, sottoposto poi a sequestro.

Al termine dell’attività di indagine, come disposto dal Pm, il giovane è stato fermato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio ed è stato condotto alla casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Rimini.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereRimini oppure aggiungere il numero 376.0317899 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivererimini o cliccare su t.me/vivererimini.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivererimini/ e Twitter: https://twitter.com/Vivererimini




Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2024 alle 19:52 sul giornale del 16 febbraio 2024 - 100 letture






qrcode