Statistiche Web
SEI IN > VIVERE RIMINI > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Allarme truffa dal Canile di Rimini: è falso il video che chiede offerte

2' di lettura
20

RIMINI - Nessun cane vittima degli allagamenti al Canile Stefano Certi di Rimini. Gli appelli con annessi video e richiesta di donazioni sono "fake news".

Lo precisa lo stesso Canile comunale in una nota in qui denuncia la gravità di quello che sta avvenendo sulle piattaforme digitali. Ovvero sta girando "un falso video con un appello per i cagnolini del Canile di Rimini in cui si dice siano vittime di allagamenti e affogamenti, con conseguente richiesta di donazione di soldi per portarli in salvo, correlata da una serie di indirizzi telefonici e nominativi da contattare per le apposite procedure".

Amministrazione e Canile prendono le distanze: "Il contenuto è del tutto infondato e ingannevole". Infatti, martedì e mercoledì scorsi, non appena è stata diramata l'allerta meteo, per precauzione, i cani della struttura di San Salvatore sono stati trasferiti al Canile di San Patrignano e al Centro Vacanze per cani e gatti Bianchi. "Ci tengo a precisare che la notizia diffusa attraverso quel video, realizzato da una signora a noi sconosciuta, è priva di qualsiasi fondamento veritiero", chiarisce Paola Calcagnini, veterinaria della Cooperativa Centro Fiori e responsabile del Canile comunale riminese. "Dover scontrarsi con fake news di questo genere lascia l'amaro in bocca- prosegue- approfittarsene di una situazione tragica per chiedere e intascarsi soldi è qualcosa di vergognoso e deplorevole".

A seguito di quel post, il telefono del Canile da ieri squilla di continuo, prosegue, per ricevere informazioni su eventuali donazioni da fare. "Non chiediamo donazioni- ribadisce- ma ci tengo a ringraziarli". "I cani stanno bene e il 27 maggio, al Canile, terremo una festa pensata per loro", conclude Calcagnini rinnovando l'invito a partecipare all'iniziativa che per il maltempo è stata quindi posticipata di una settimana, sabato 27 maggio, dalle 10.



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-05-2023 alle 16:08 sul giornale del 19 maggio 2023 - 20 letture






qrcode