Statistiche Web

Si presenta al seggio elettorale di Corpolò in evidente stato di ebrezza e dà in escandescenze: arrestato

1' di lettura 26/09/2022 - Nella decorsa giornata, un cittadino marocchino, irregolare sul Territorio Nazionale è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato per i reati di Resistenza e Oltraggio a Pubblico Ufficiale

Nello specifico alle ore 20.00 una volante si portava in zona Corpolò in quanto era stato segnalato che al seggio elettorale presso l’istituto Comprensivo Marvelli era presente una persona in evidente stato di ebbrezza che dava in escandescenze.

L’uomo veniva bloccato a fatica dal personale di vigilanza presso il predetto seggio elettorale; giunti sul posto gli operatori, nonostante il comportamento aggressivo e le minacce, riuscivano a metterlo in sicurezza nell’auto di servizio. Nel frangente il cittadino marocchino tentava di colpire con una testata un agente non riuscendoci e continuava con la sua condotta ostativa anche a bordo dell’autovettura di servizio tirando delle testate.

Notiziato il PM di turno ne disponeva il trattenimento presso le locali camere di sicurezza in atteso del rito direttissimo.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Rimini.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317899 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivererimini o cliccare su t.me/vivererimini.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivererimini/ e Twitter: https://twitter.com/Vivererimini





Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2022 alle 23:04 sul giornale del 27 settembre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dr90





logoEV