Statistiche Web

Percorso ciclo pedonale di via G. Ferrari, zona Ina Casa: concluso il primo tratto della pavimentazione in selce originale

1' di lettura 02/03/2022 - Si è concluso in questi giorni il primo tratto dell’intervento di riqualificazione e risanamento conservativo di via G. Ferrari in zona INA Casa, l’importante percorso ciclo pedonale di servizio all’insediamento, che collega la via del Volontario con la scuola Lambruschini e il parco XXV Aprile.

Il prezioso intervento di riqualificazione ha riguardato la nuova pavimentata in selce originale del fiume Marecchia, resa necessaria in seguito al degrado subito. In particolare si è provveduto alla bonifica dell’intero tratto con la sostituzione dei sotto servizi e la realizzazione di una nuova pavimentazione con selce di recupero e materiale edile filologico, nel pieno rispetto delle caratteristiche storiche ed identitarie di uno dei quartieri più importanti della città.

Il progetto, che fa parte del II° stralcio dei “Lavori di risanamento conservativo e funzionale della viabilità nel Comune di Rimini”, è stato affidato alla Società Anthea S.r.l., in forma di “house providing”, come gestrice della manutenzione del patrimonio stradale comunale.

Conclusi i lavori del primo tratto che hanno riguardato la parte di via G. Ferrari verso parco XXV Aprile, a partire da questa settimana il cantiere si è spostato nel secondo tratto che si concentrerà nella zona fra la palestra della scuola Lambruschini e via del Volontario. La fine dei lavori, se le condizioni meteo lo consentiranno, è prevista entro 40 giorni o comunque non oltre la Pasqua.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2022 alle 18:35 sul giornale del 03 marzo 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, rimini, Comune di Rimini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cPbA





logoEV