Statistiche Web
SEI IN > VIVERE RIMINI > CRONACA
articolo

Alta Valmarecchia: decine di interventi dei Carabinieri per raggiungere famiglie isolate

1' di lettura
571

Il Comando della Compagnia Carabinieri di Novafeltria ha continuato il servizio di soccorso ed assistenza nell’Alta Valmarecchia.

Gli uomini dell’Arma Feltresca, oltre al servizio di soccorso “porta a porta” per la consegna di derrate alimentari e medicinali salva vita, stanno effettuando anche l’attività di controllo del traffico e di assistenza agli automobilisti in difficoltà.

In particolare, i militari della Stazione di Novafeltria sono intervenuti in località Secchiano dove, a causa di un problema strutturale dell’immobile, è stato evacuato un nucleo familiare ed accompagnato presso una struttura ricettiva del centro abitato. Nelle località Maiano di San Leo e Secchiano di Novafeltria sono stati consegnati, con l’ausilio della motoslitta dei Carabinieri, generi alimentari a nuclei familiari bisognosi.

I militari della Stazione di San Leo hanno accompagnato un medico condotto del luogo presso alcuni nuclei familiari di anziani che avevano bisogno di assistenza medica, residenti in abitazioni isolate site rispettivamente in località Fontanelle e La Caldara. A San Leo, in località Maiano, alcuni farmaci sono stati consegnati dai militari dell’Arma ad anziani rimasti bloccati all’interno delle abitazioni.





Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2012 alle 20:12 sul giornale del 09 febbraio 2012 - 571 letture