Statistiche Web

San Mauro Pascoli: 19enne riminese trovato con la droga, segnalato

3' di lettura 14/09/2020 - Nel corso del fine settimana appena trascorso, il comando compagnia di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.O.RM., un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato, oltre che alla generale prevenzione e repressione dei reati, al contrasto di quelli afferenti allo spaccio, detenzione e uso di sostanze stupefacenti, nonché’ alla verifica del rispetto delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da Covid-19.

Un denunciato stato di libertà per tentato furto aggravato nei confronti di un trentasettenne cittadino marocchino, domiciliato nel riminese, con precedenti di polizia. L’uomo la sera del 12.09.2020, è stato sorpreso da personale del negozio “Scarpe & scarpe”, a Savignano sul Rubicone alla piazza Metropolis, mentre tentava di impossessarsi di alcuni capi di abbigliamento, celati all’interno di uno zaino. I militari, intervenuti sul posto, hanno provveduto a restituire la refurtiva all’avente diritto ed a denunciare. lo straniero all'Autorità giudiziaria.

Tre persone sono state segnalate come assuntori di droga: un riminese di 19 anni, incensurato, controllato da militari della stazione carabinieri di San Mauro Pascoli in quella zona artigianale, è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente 0,5 grammi di marijuana, un 24enne di Cesenatico, incensurato, controllato dai militari in via Cannuceto, trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente 0,4 grammi di marijuana, un cittadino brasiliano di 35 anni, residente a Cesenatico, censito penalmente, il quale, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare da militari del dipendente N.O.RM, è stato trovato in possesso di due involucri in cellophane, di cui uno contenente, 0,5 grammi di eroina, e l’altro, 0,5 grammi di cristalli di mdma-ecstasy.

Due le denunce per guida in stato di ebbrezza alcolica, nei confronti di un 46enne originario della provincia di Brescia, censito penalmente, il quale, controllato lungo viale Carducci, alla guida dell’autovettura Alfa Romeo 166, sottoposto a controllo mediante apparato etilometro, è stato trovato con un tasso alcolemico pari a 1,35 g/l. Patente di guida ritirata, autovettura affidata a persona di fiducia. Un 35enne di Gambettola, censito penalmente, controllato da personale dipendente N.O.RM, a seguito di un sinistro stradale senza feriti verificatosi lungo la via N. Sauro di Gambettola alla guida dell’autovettura Fiat Punto, sottoposto a controllo mediante apparato etilometro, veniva trovato con un tasso alcolemico pari a 2,48 g/l. Patente di guida ritirata, autovettura sottoposta a sequestro ai fini della confisca e affidata a depositeria autorizzata.

In generale sono state ritirate 6 patenti di guida, elevate 36 contravvenzioni al C.d.S., effettuate 8 perquisizioni personali e/o veicolari e controllate 235 persone, a bordo di 137 veicoli. Contestualmente sono state sottoposte a specifico controllo anche 9 attivita’ commerciali, senza che venissero accertate violazioni alle normative vigenti.

I servizi di controllo del territorio proseguiranno quotidianamente con l’impiego di almeno 16 pattuglie dell’arma, al fine di prevenire, ed eventualmente reprimere tempestivamente reati in genere, nonche’ per verificare la corretta attuazione ed il rispetto della normativa vigente ed emanata per fronteggiare/contenere l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del covid-19.






Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2020 alle 23:25 sul giornale del 15 settembre 2020 - 126 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvZ0