Statistiche Web

Ubriaca in giro nella notte con la figlia aggredisce i poliziotti, arrestata 34enne

1' di lettura 07/09/2020 - La Polizia di Stato di Rimini, nella nottata tra domenica e lunedì, ha tratto in arresto una 34enne polacca per violenza, resistenza a P.U. e lesioni personali aggravate.

Alle ore 1.50, gli agenti delle Volanti si recavano in Via Bastioni Occidentali, angolo Via Bonsi, in quanto era stata segnalata la presenza di una donna in precarie condizioni di salute, in compagnia di una bambina, poi appurato essere la figlia di 4 anni, e di un suo amico. La donna, ubriaca, molesta e priva di documenti, veniva accompagnata presso gli Uffici della Questura per ulteriori accertamenti.

A causa dello stato di alterazione psicofisica, si mostrava poco collaborativa, arrivando ad aggredire e spintonare gli stessi Poliziotti, tanto da colpirne uno al volto lanciandogli una scarpa con il tacco. Date le circostanze, la straniera è stata tratta in arrestato in attesa del rito direttissimo che si terrà nella mattinata di martedì, mentre la figlioletta è stata affidata alle cure della nonna paterna.

Il poliziotto colpito, poi visitato al Pronto Soccorso, ha ottenuto una prognosi di 3 giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2020 alle 16:18 sul giornale del 08 settembre 2020 - 165 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvep