Statistiche Web

23 maggio 2020


...

Come si stanno preparando gli operatori del turismo alla ripartenza? Il turismo del 2020 potrà offrire agli italiani un modo diverso per trascorrere le vacanze? In che modo potremo andremo in spiaggia o alloggiare in un albergo? Come si stanno attrezzando gli operatori turistici, per riuscire comunque ad offrire ai turisti una vacanza piacevole, rilassante e soprattutto sicura?




...

Dopo due mesi e mezzo dall'adozione delle misure governative restrittive per prevenire il contagio da COVID-19 e dalla conseguente chiusura al pubblico, Costa Edutainment riapre i tre Acquari del gruppo a Genova, Cattolica e Livorno.


...

“L’anticipazione a sabato 23 maggio dell’apertura della stagione balneare 2020, comunicata poche ore fa dalla Regione Emilia Romagna che deve ancora produrre la necessaria ordinanza, impegna nonostante questa inusuale modalità il Comune di Rimini a dare risposte veloci agli operatori, giustamente sensibili alle corrette modalità di svolgimento del loro servizio, che quest’anno in particolare deve avere in sé le massime caratteristiche di sicurezza.



...

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 27.513 casi di positività, 43 in più rispetto a ieri. 4.525 i tamponi effettuati, che raggiungono così complessivamente quota 287.382. Le nuove guarigioni oggi sono 193 (18.896 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi che a oggi sono scesi a 4.570 (-160).


22 maggio 2020


...

“Siamo sicuri che aprire le spiagge 24 ore su 24 sia la soluzione giusta ai problemi del nostro territorio in chiave turistica? Permettetemi di dissentire. Il nostro tessuto sociale e imprenditoriale – spiega il presidente di Confcommercio della provincia di Rimini, Gianni Indino si basa sulla ridistribuzione delle possibilità di business dell’intera offerta turistica, non solo appannaggio delle attività che insistono sulla sabbia.


...

Un verde cangiante che, con la conclusione dell’intervento di riqualificazione l’area dell'antico fossato e le mura della fortezza esterne alla Corte del Soccorso di Castel Sismondo, chiude questa parte dei lavori di riqualificazione esterna alla residenza di Sigismondo Pandolfo Malatesta iniziati sul fronte con la valorizzazione della Corte a Mare (2.100 mq.) a cui aveva fatto seguito, coi suoi 2.600 mq., l’area denominata Giardino del Castello.



21 maggio 2020

...

Ritorna Meet the Meeting, l’evento di raccolta fondi e di anticipazione dei contenuti del Meeting di Rimini che nel 2019 si è svolto in 40 piazze di tutt’Italia e che quest’anno, per la terza edizione, si presenta in forma inedita.


...

Cosa Facciamo
Aiutiamo il cliente a rafforzare la sua immagine puntando sui media tradizionali e digitali, sfruttando tutti i canali nel campo della comunicazione.



...

“Dal 21 marzo al 27 aprile: oltre quaranta giorni di chiusura totale, di confini regionali e provinciali presidiati con blocchi e controlli stradali. Sacrifici stringenti, per difendere la salute pubblica e aggredire un nemico agguerrito e invisibile, che ha fatto di Rimini una delle province più colpite dal contagio di Covid in termini sanitari. I primi a stringere e a reagire. Tutti come comunità. Per salvarla e ripartire il prima possibile con imprese e lavoro.




20 maggio 2020



19 maggio 2020

...

Con la sentenza della Corte d’Appello, il Comune di Rimini può quindi richiedere ed accertare in bilancio somme, per un totale di 2.075.566,08 euro di cui: - 856.809,94 euro indebitamente recuperati e riconosciuti come dovuti dalla sentenza del Tribunale di Bologna; - 984.818,98 euro per somme mai versate rispetto agli importi certificati, ma riconosciuti dalla sentenza del Corte d’appello di Bologna; - 190.545,92 euro per gli interessi maturati dal 20 gennaio 2010 al 15 maggio 2020, calcolati al tasso legale; - 43.391,24 euro a titolo di spese legali e rimborso contributo unificato per ricorso e appello.



...

“Finalmente protocolli e linee guida per la riapertura in sicurezza dei nostri negozi sono stati messi nero su bianco e sono ufficiali. Abbiamo aspettato tanto e letto ogni genere di informazione – spiega Giammaria Zanzini, referente di Federmoda-Confcommercio a livello provinciale, ma anche vicepresidente regionale e consigliere nazionale - anche fuorviante, a volte quasi terroristica.


16 maggio 2020


15 maggio 2020



14 maggio 2020


13 maggio 2020

...

Nella serata di lunedì 11 maggio, in provincia di Vercelli, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Osimo hanno portato a termine l’operazione denominata “ON THE ROAD”, dando esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Ancona dott. Carlo Masini, su richiesta del Sostituto Procuratore dott. Rosario Lioniello, nei confronti di due persone di etnia rom ritenute responsabili di “Concorso in furti aggravati, e indebito utilizzo di carte di credito”.


...

In Emilia-Romagna, dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus si sono registrati 26.929 casi di positività, 53 in più rispetto a lunedì: fra gli aumenti giornalieri più bassi mai registrati finora. I test effettuati hanno raggiunto quota 239.178 (+4.559). Le nuove guarigioni martedì sono 274 (16.243 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi a oggi: -239, passando dai 7.040 registrati lunedì agli odierni 6.801. Per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 9.442, fra i più alti nel Paese.


...

Gestivano un giro di spaccio di marijuana che coinvolgeva anche giovanissimi i due ragazzi, di 20 e 19 anni, per i quali martedì mattina è scattata l’ordinanza di custodia cautelare. L’attività è venuta alla luce al termine di un’attività di indagine coordinata dal sostituto procuratore Paola Bonetti e condotta dalla squadra di Polizia Giudiziaria e del reparto mobile della Polizia Locale di Rimini, con l'ausilio dell'unità cinofila.


12 maggio 2020

...

In Emilia-Romagna, dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus si sono registrati 26.876 casi di positività, 80 in più rispetto a domenica: fra gli aumenti giornalieri più bassi mai registrati finora. I test effettuati hanno raggiunto quota 234.619 (+2.982). Le nuove guarigioni lunedì sono 209 (15.969 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi a oggi: -151, passando dai 7.191 registrati domenica agli odierni 7.040. Per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 8.929, fra i più alti nel Paese.



9 maggio 2020


8 maggio 2020


...

Alle difficoltà legate all’emergenza sanitaria, che hanno accomunato la popolazione anziana, quella afflitta da Alzheimer, ha dovuto far fronte a problemi specifici, legati non solo all’isolamento domiciliare, ma anche al venir meno in alcuni casi di figure quali le assistenti familiari e la chiusura dei cosiddetti servizi “a bassa soglia” a loro dedicati.



7 maggio 2020