Statistiche Web

La maratona di Rimini mette in difficoltà molti atleti Never Stop Run

21/04/2016 - Domenica scorsa si è svolta a Rimini la 3° edizione della RiminiMarathon, una manifestazione che sta crescendo di anno in anno, grazie anche al fatto di essere raduno nazionale di spingitori di carrozzelle, dando quindi la possibilità a tutti di terminare una maratona di 42 km.

Il percorso è pianeggiante, con partenza dall'Arco di Augusto, costeggia il lungomare per parecchi chilometri e arriva anche nella cittadina più interna, Santarcangelo di Romagna, per poi ritornare a Rimini attraversando il ponte di Tiberio e l'ultimo tratto di pavé del corso centrale fino all'arrivo, sempre sotto l'Arco di Augusto. Dato il poco dislivello e le poche curve, il percorso sembra l'ideale per chi vuole provare a fare il proprio miglior tempo.

I nostri Never infatti da mesi si preparavano all'evento, ma Rimini si è rivelata più dura del previsto. L'atleta di casa, Samuele Pasqualini, dopo essere partito con un buon ritmo, al 20esimo chilometro inizia ad accusare la fatica e termina la gara in 3 ore e 52 minuti, abbondantemente sopra il suo intento. Tommaso Conz, il più veloce dei Never in gara, vede sfumare il suo obbiettivo negli ultimi chilometri, terminando comunque con un bel tempo, 3 ore e 5 minuti. Bene Marco Olivi, che nonostante dolori muscolari termina in 3 ore e 42. Di poco sotto le 4 ore anche Andrea Papalini. Continua la sfida tra il nostro presidente, Nicola Mallucci, e Giacomo Coppola: i due terminano dopo 4 ore e 30 di gara, ma Giacomo precede ancora una volta Nicola di qualche minuto.

Nella 10 miglia invece da sottolineare il ritorno alle corse di Raffaella Tarsi, che conclude con un bellissimo ottavo posto, e la nostra Valentina Rossini, che termina la gara con un tempo di 1 ora e 31 minuti.


da Never stop run
Squadra podistica senigalliese





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2016 alle 12:19 sul giornale del 22 aprile 2016 - 490 letture

In questo articolo si parla di sport, Never Stop Run, podismo