Statistiche Web

SERIE A. Carpi a caccia del bis - il Bologna cerca il riscatto

18/01/2016 - L’Emilia calcistica si prepara ad una nuova domenica di campionato con la serie B che torna in campo dopo la pausa natalizia e con interessanti quote scommesse sui siti specializzati. Dopo aver battuto l’Udinese in campionato e aver sfiorato l’impresa in Coppa Italia, il Carpi di Castori prova a sfruttare il secondo turno casalingo consecutivo, tentando di fare bottino pieno contro la Sampdoria di Montella.

Castori avrà a disposizione il nuovo acquisto Mancosu, già in gol all’esordio in Coppa Italia, che però dovrebbe partire dalla panchina lasciando spazio a Mbakogu alla ricerca della sua prima rete in serie A.

A Bologna invece arriva la Lazio. Gli uomini di Donadoni vogliono riscattare il ko interno contro il Chievo provando a sconfiggere una Lazio in netta ripresa e reduce dalla grande vittoria di Firenze. I due nuovi acquisti Zuniga e Floccari dovrebbero partire dalla panchina, con Destro, Giaccherini e Mounier nel tridente d’attacco.

Il Sassuolo è ufficialmente l’ammazzagrandi del campionato. Gli uomini di Di Francesco fanno visita al Napoli campione d’inverno proprio grazie alla vittoria dei neroverdi a San Siro contro l’Inter. Sarri non si fida anche perché il Sassuolo all’andata è riuscito ad avere la meglio contro i partenopei. Per Di Francesco via Floccari, al suo posto è arrivato Trotta. A Napoli mancherà l’ex Cannavaro e il match winner di San Siro Berardi, entrambi squalificati.

SERIE B. MODENA E CESENA RIPARTONO PER INVERTIRE LA ROTTA ESTERNA

In serie B posticipo domenicale della prima giornata del girone di ritorno al Rigamonti di Brescia dove i padroni casa ricevono il Cesena. Entrambe hanno concluso il 2015 con un passo falso: scialbo 0-0 per le rondinelle contro la Ternana, mentre il Cesena è reduce dalla sconfitta interna contro l’Avellino. Per Drago assenze importanti come Sensi e Capelli, con il primo ufficialmente passato al Sassuolo ma che resterà in Romagna fino alla fine del campionato. Drago dovrebbe schierare un 4-2-3-1 con Djuric prima punta davanti alla linea dei trequartisti formata da Molina, Garritano e Ragusa. Mentre in casa hanno un ottimo rendimento, gli uomini di mister Drago devono invertire il trend in trasferta, dove hanno conquistato un solo punto in dieci giornate.

Il Modena di Hernan Crespo, invece, fa visita al Vicenza a caccia di punti salvezza. I canarini sono in netta ripresa e arrivano al match galvanizzati dall’ultima partita del 2015, che li ha visti vittoriosi con un netto 3-0 contro un Novara in piena lotta per la serie A.





Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2016 alle 11:49 sul giornale del 16 gennaio 2016 - 576 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asCm