Statistiche Web

Due uffici postali di Rimini fra i migliori dell'Area Centro Nord

2' di lettura 26/10/2015 - Poste Italiane premia gli uffici postali che hanno raggiunto risultati di eccellenza nell’offerta alla clientela della vasta gamma di servizi e prodotti postali, finanziari, filatelici e di comunicazione.

La Filiale di Rimini ha ottenuto importanti riconoscimenti nel corso del meeting tenutosi a Bologna in collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti, sul tema del risparmio postale e la qualità dei servizi mirati alla soddisfazione dei clienti che ogni giorno si recano negli uffici postali dell’Area Centro Nord (Emilia Romagna e Marche).

Nella classifica assoluta per i risultati raggiunti dagli uffici postali della provincia di Rimini, le migliori performance hanno riguardato Ospedaletto di Rimini (primo posto) e Rimini Centro (secondo posto) che si sono distinti per qualità del servizio e attenzione alla clientela, nelle rispettive categorie tra quelli considerati ad alto e medio traffico di clientela e potenziale commerciale.
Presenti all’evento il responsabile dell’Area Territoriale Gino Frastalli, 15 direttori di Filiale, numerosi collaboratori selezionati tra le strutture di staff e commerciali e oltre 350 direttori degli uffici postali più rappresentativi dell’intera Area.

Sul tema del risparmio, Frastalli ha sottolineato come «Libretti e Buoni Fruttiferi, tradizionali prodotti di Cassa Depositi e Prestiti legati al risparmio postale, e l'insieme di persone, di conoscenze e di strutture che ne permettono la loro diffusione testimoniano come il gruppo Poste Italiane contribuisca al finanziamento dello sviluppo e della modernità e costituisca il motore della crescita del sistema Paese. I risultati conseguiti dimostrano che Poste Italiane, anche grazie alla sua capillarità, resta la cassaforte sicura dei risparmi degli italiani. Risultati ottenuti grazie alla grande qualità del lavoro svolto e alla capacità di porre sempre il cliente al centro dei nostri interessi per rispondere al meglio a ogni sua esigenza».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2015 alle 19:57 sul giornale del 27 ottobre 2015 - 594 letture

In questo articolo si parla di attualità, poste italiane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apIw