Statistiche Web

Piandimeleto: shopping con banconote false, denunciati due giovani riminesi

1' di lettura 03/11/2014 - Piandimeleto: due giovani dell’entroterra di Rimini facevano shopping in esercizi commerciali della zona pagando con banconote false da 100 e 50 euro.

I Carabinieri di Pesaro e Urbino, durante le attività finalizzate al contrasto della recrudescenza dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato in stato di libertà due giovani dell’entroterra riminese, i quali avevano poco prima effettuato una serie di acquisti in almeno 8 esercizi commerciali della zona di Piandimeleto pagando con banconote false da 100 e 50 euro. I militari hanno anche arrestato un pregiudicato 60enne responsabile di una serie di reati che vanno dalla truffa, alla bancarotta fraudolenta ed altro.

Inoltre, durante i controlli nel fine settimana nei pressi della stazione ferroviaria di Pesaro, i carabinieri hanno rintracciato un cittadino algerino, sprovvisto dei documenti di riconoscimento, irregolare nel territorio nazionale che, al termine delle formalità di rito, è stato denunciato alla competente A.G. per non aver ottemperato all’ordine di lasciare il territorio nazionale emesso dal Questore di Rimini. Lo straniero è stato di nuovo espulso con decreto del Prefetto di Pesaro e Urbino.






Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2014 alle 18:24 sul giornale del 04 novembre 2014 - 775 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, shopping, rimini, piandimeleto, banconote false, roberta baldini, news pesaro, articolo, giovani riminesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaX5