Statistiche Web

Terremoto: lieve scossa a Rimini, avvertita anche nel pesarese

L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo(Ml) 2.1 alle ore 08:15:36 italiane di stamattina vicino alla costa romagnola. Avvertita anche nel pesarese. 1' di lettura 03/04/2013 - L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo(Ml) 2.1 alle ore 08:15:36 italiane di mercoledi' mattina vicino alla costa romagnola. Avvertita anche nel pesarese.

Il terremoto è avvenuto in mare e si e' verificato alle ore 8:15 italiane. L’evento sismico è stato di lieve intensità. Magnitudo 2.1, con epicentro in mare.


L’ipocentro della scossa sismica è stato individuato dall’Ingv alla profondità di 20.6 chilometri.

Tra i 10 e di 20 chilometri dalla scossa sono stati coinvolti i comuni di Gabicce Mare, Gradara, Tavullia in provincia di Pesaro-Urbino e quelli di Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica in provincia di Rimini.






Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2013 alle 09:34 sul giornale del 04 aprile 2013 - 1003 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, pesaro, rimini, news, magnitudo, scossa, ingv, roberta baldini, scossa di terremoto, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, news pesaro, news rimini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LmC