Statistiche Web

20enne tunisino arrestato per spaccio

Arresto carabinieri 1' di lettura 16/05/2012 - B.A., tunisino senza fissa dimora, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Viserba con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato sorpreso mentre, in Via Dati, vendeva due dosi di eroina a Y.S., ventenne riminese, il quale è stato poi segnalato alla Prefettura.

Sequestrati anche quasi 500 euro in contanti, frutto dell'attività di spaccio. Il tunisino è in carcere in attesa del processo per direttissima.






Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2012 alle 17:28 sul giornale del 17 maggio 2012 - 457 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/y9C